La carenza di ferro nei bambini: cause e conseguenze

 

La carenza di ferro nei bambini non può essere sottovalutata. Livelli bassi di ferro ne possono influenzare negativamente  lo sviluppo causandone anche l’anemia.

 


banner stimolazionenew .fw


Il ferro aiuta a far circolare l'ossigeno dai polmoni al resto del corpo e permette i muscoli di usarlo. Secondo la Mayo Clinic, la carenza di ferro non trattata nei bambini può causare ritardi nello sviluppo fisico e mentale interferendo con le capacità di camminare e parlare.

 

I bambini hanno bisogno ogni giorno di una certa quantità in milligrammi di ferro secondo l’età. In seguito ti presento una tabella della Mayo Clinic sul fabbisogno giornaliero di ferro nei bambini.

 

Età

Ferro al giorno

Da 7 a 12 mesi

11 milligrami

Da 1 a 3 anni

7 milligrami

Da 4 a 8 anni

10 milligrami

Da 9 a 13 anni

8 milligrami

Da 14 a 18 anni, ragazze

15 milligrami

Da 14 a 18 anni, ragazzi

11 milligrami

 

 










 






Ci sono alcuni fattori di rischio per cui il ferro non viene assorbito correttamente quando i bambini:

 

Bevono latte di mucca prima di compiere 1 anno

-Bevono latte di formula  non  fortificato con ferro

-Non mangiano o mangiano poca carne

-Sono nati prematuri


Sintomi della carenza di ferro nei bambini

-stanchezza o debolezza

-pelle pallida

-scarso appetito

-difficoltà respiratorie

-irritabilità

-infiammazione della lingua

-difficoltà a mantenere la temperatura corporea

-maggiore probabilità di infezioni

-battito cardiaco irregolare

-problemi comportamentali

-voglie insolite per sostanze non nutritive, come ad esempio ghiaccio, amido sporco o fecola pura, terra.

 

Bibliografia

Mayo clinic(2011). Iron deficiency in children: Prevention tips for parents.


Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

cliccando qui