Uomini incinti: la sindrome di Couvade


Sentir parlare di un marito o compagno che sperimenta gli stessi sintomi di sua moglie incinta non è comune, ma può succedere. Avere forti voglie, crampi alle gambe, aumento di peso, mal di schiena e anche vomito sono alcuni dei sintomi sperimentati da uomini che soffrono di quello che è conosciuto come la sindrome di Couvade.

banner stimolazionenew .fw

Si tratta di un fenomeno che si verifica nei paesi industrializzati 
di tutto il mondo. Colpisce padri biologici in particolare durante il primo e il terzo trimestre di gravidanza, con cessazione dei sintomi dopo la nascita (Brennan, Ayers, Ahmed, Marshall-Lucette, 2007).

Molte teorie sono emerse per cercare di spiegare questo fenomeno. Secondo l’approccio psicoanalitico, la dell’uomo verso la donna per la sua capacità procreativa. Le teorie psicosociali propongono invece che la sindrome si verifichi a causa della marginalizzazione della paternità e come parte di una crisi di transizione alla genitorialità. Le teorie paterne invece suggeriscono una connessione tra il coinvolgimento dell’uomo nella gravidanza e la preparazione del suo ruolo di padre. Tuttavia, alcune di queste teorie non sono state oggetto di studi approfonditi.

Anche se finora non si sa con certezza la causa della sindrome di Couvade, bisogna capire che diventare padre può trasformare la vita di un uomo in tutte le sue aree. Gli uomini possono avvertire un misto di emozioni,felicità, paura, ansia ecc. accompagnate da tante domande che emergono con la notizia della gravidanzasarò in grado di dare alla mia nuova famiglia ciò di cui ha bisogno? E se succede qualcosa al bambino in formazione o a mia moglie? E se con l’arrivo di questo bambino si danneggia il rapporto di coppia? Queste e molte altre domande si pongono gli uomini quando sanno di diventare padri.

È molto importante che anche le donne sostengano psicologicamente il loro partner e viceversa e che ognuno possa parlare apertamente delle sue emozioni sulla gravidanza e partecipare attivamente a tutto ciò che comporta la preparazione per l’arrivo di un figlio.

 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

cliccando qui