Gravidanza e autismo: quali i possibili rischi?

 

Secondo le ultime ricerche sul rapporto tra gravidanza e autismo, lo stress gioca un ruolo fondamentale in questo senso.

 

banner stimolazionenew .fw

Sappiamo che lo stress implica una serie di rischi per la salute, ma nel caso delle madri le condizioni di stress potrebbero influenzare la loro prole. Di recente i ricercatori hanno identificato una variante di un gene che è sensibile allo stress.

Il nuovo studio, condotto dal Dr. David Beversdorf della University of Missouri (MU) spiega che sebbene l'autismo sia stato precedentemente visto come una malattia genetica, ha invece anche delle influenze ambientali - tra cui lo stress durante la gravidanza in cui il nascituro è molto sensibile e vulnerabile.

 

"Sappiamo che alcune madri che soffrono di livelli significativi di stress non hanno figli con autismo, ma altre sì," sostiene il ricercatore. "Per aiutare a capire il perché, abbiamo studiato un gene, il  5-HTTLPR, che è noto per essere influenzato dallo  stress.

 

Questo gene regola i livelli di serotonina nel sistema nervoso, ma una variante del gene aumenta la reazione del corpo allo stress, sostengono i ricercatori.