Problemi di respirazione nei neonati prematuri 

 

I neonati prematuri hanno un maggior  rischio di soffrire di gravi disturbi come conseguenza della loro prematurità, come ad es. sviluppo incompleto del cervello, debolezza muscolare, insufficiente produzione di alcune sostanze del corpo e anche disturbi respiratori legati all’ immaturità dei polmoni.

 

banner stimolazionenew .fw

Apnea del prematuro

Secondo la US National Library of Medicine di Medline Plus i neonati prematuri possono sviluppare apnea, un problema respiratorio caratterizzato da brevi episodi di respirazione superficiale o cessazione di respirazione completa. In genere, gli episodi di apnea nei neonati durano in media da 5 a 10 secondi, prima che la respirazione si ristabilisca normalmente. In questi casi se il bimbo non ha problemi gravi basta stimolarlo un po’ per farne riprendere la respirazione. In casi più seri i sintomi possono richiedere cambiamenti di posizione del corpo o l'uso di una maschera di respirazione.

 

Sindrome da distress respiratorio nei neonati prematuri

Questa patologia rende difficile la respirazione a causa dell’ immaturità del tessuto polmonare. Si tratta di una condizione grave che richiede al bambino di rimanere in ospedale fino al suo recupero.

La malattia è causata principalmente dalla mancanza di una sostanza viscida e protettiva chiamata surfattante, che aiuta i polmoni a gonfiarsi con l'aria e impedisce agli alveoli di collassare. Questa sostanza normalmente compare nei polmoni completamente sviluppata.

Il trattamento della RDS implica l'uso di un liquido surfattante artificiale, seguita dall'uso di un ventilatore o macchina nasale a pressione positiva continua per fornire supporto alla respirazione. In alcuni casi, il bambino può anche ricevere dosi di ossigeno, farmaci o altre terapie di supporto. 

 

Displasia broncopolmonare nei neonati prematuri

La Displasia broncopolmonare (BPD) si verifica nei neonati gravemente malati che hanno ricevuto alti livelli di ossigeno per lunghi periodi di tempo o che sono stati collegati ad una macchina per la respirazione (ventilatore).

Il trattamento per il BPD si basa sul sottrarre quanto prima il bambino alla ventilazione, limitare l’ assunzione di liquidi e aiutarlo con adeguato supporto nutrizionale per promuovere lo sviluppo corretto del tessuto polmonare.


Bibliografia

 

March of Dimes: Quick Reference; Fact Sheets; Premature Birth

Medline Plus: Apnea of Prematurity

National Heart Lung and Blood Institute: Respiratory Distress Syndrome (Pages 1 and 7)

The Merck Manuals Online Medical Library: Bronchopulmonary Dysplasia.


 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo  

cliccando qui