La genitorialità sensibile può aumentare
il rendimento scolastico dei bambini prematuri

 

Un nuovo studio condotto dall’ University of Warwick mostra che i genitori di bambini nati pretermine e di basso peso alla nascita  possono contribuire ad accrescere il rendimento scolastico dei propri figli attraverso una genitorialità sensibile e cognitivamente stimolante.

banner stimolazionenew .fw

Alcuni bambini nati prematuramente sono a rischio di una serie di disturbi neurologici per cui è probabile che abbiano bisogno di sostegno educativo speciale una volta raggiunta l'età scolare.

I ricercatori hanno esaminato gli stili educativi dei genitori di bambini prematuri per vedere che effetto hanno avuto sul successo scolastico di quei bambini a partire dai 6 ai 13 anni.

Lo studio ha rivelato che i genitori molto sensibili ai bisogni dei bambini prematuri, e che li educavano in uno ambiente cognitivamente stimolante all'età di 6 anni contribuivano ad aumentare il rendimento scolastico di questi bambini, che, all’età di 13 anni, pareggiava quello dei bambini nati a termine.

Al contrario, i bambini prematuri o sotto peso di genitori che dimostravano scarsa sensibilità nei loro confronti avevano più bisogno di sostegno educativo e più problemi di scolarizzazione.

Quindi questo studio dimostra come la genitorialità sensibile aiuta a proteggere il successo scolastico dagli effetti negativi di una nascita prematura o sotto peso.

Liliana Jaramillo,psicologa

Bibliografia

 University of Warwick (2013) "Sensitive parenting can boost premature children's school performance."

 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

cliccando qui