I benefici del massaggio per il tuo bambino prematuro

 
Il massaggio è indubbiamente il mezzo ideale per rafforzare il legame emotivo tra te ed il tuo bambino prematuroConsiste nell’applicazione ritmica di certi movimenti in sequenza, ciascuno dei quali si pone un obiettivo specifico.

E’ uno dei metodi curativi e di contatto più antichi del mondo. La prima forma di massaggio, effettuata dalla natura stessa, si esercita al momento dell’uscita del bimbo dall’utero materno durante la nascita. Mediante le contrazioni, il bimbo sperimenta una pressione ed una stimolazione globale del corpo.

Per i bimbi prematuri (o ex-prematuri) il massaggio è benefico da diversi punti di vista. Infatti:

banner stimolazionenew .fw

- Rinforza il legame con il tuo bimbo;

- Stimola la sua fiducia di base;

- Aiuta a stabilire una comunicazione corporea ed affettiva;

- Migliora la circolazione sanguigna;

- Rilassa e distende la muscolatura;

- Migliora la respirazione, la digestione e l’escrezione;

- Potenzia il sistema immunitario, aumentando la capacità di resistenza contro le malattie;

- Favorisce il sonno.


Il massaggio è raccomandabile per tutti i bimbi nati da poco, ma si rivela particolarmente utile in situazioni che implicano elevati livelli di stress, come nei bimbi prematuri, adottati, parti traumatici, malattie che separano il bimbo dai suoi genitori ed in tutte quelle situazioni in cui ci siano difficoltà nello stabilire un buon legame con il piccolo fin dall’inizio.

Puoi senz’altro trovare in giro dei libri che illustrano diverse tecniche di massaggio infantile. In realtà, ci sono due forti limitazioni a questa metodologia di apprendimento:

E’ molto meglio vedere una persona che pratica un massaggio ed eseguirlo subito dopo, facendosi correggere in modo da imparare a massaggiare il bimbo con scioltezza, senza dover pensare ai vari movimenti;

Il massaggio per bimbi prematuri presenta delle differenze importanti rispetto ad altri tipi di massaggio infantile, per cui è bene apprendere specificamente quali tipi di movimenti si adattano maggiormente a condizioni di prematurità.

Riparlerò probabilmente di quest’ultimo argomento in un prossimo articolo. Per il momento ti devo lasciare, visto che la mia bimba sta piangendo...forse ha già fame...


 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

 

cliccando qui