I conflitti coniugali causano stress nei bambini,

potendo influenzarne negativamente  lo sviluppo cognitivo

 

Ricercatori dell’Auburn University and the Catholic University of America hanno pubblicato sul giornale scientifico Child Development (2013) uno studio sull’effetto dei conflitti coniugali sui bambini.  

 

banner stimolazionenew .fw

 

I ricercatori hanno realizzato lo studio misurando l’aritmia sinusale respiratoria RSA con bambini provenienti da ambienti diversi che vivevano in famiglie con entrambi i genitori. La RSA è un fenomeno tale per cui nella fase di inspirazione il nostro battito cardiaco tende ad aumentare di frequenza, mentre quando espiriamo tende a diminuire.

 La RSA si associa alla capacità di regolare l'attenzione, le emozioni e risolvere i problemi. I bambini che hanno assistito a conflitti tra i genitori mostravano risposte meno adattive nella reattività  della RSA e di conseguenza meno capacità di adattamento mentale e un sviluppo intellettivo più  lento.

I risultati forniscono ulteriori prove che lo stress colpisce lo sviluppo dei sistemi di risposta allo stress nei bambini. Questi sistemi influiscono sull'attenzione e lo sviluppo della capacità cognitiva - spiega J. Benjamin Hinnant, ricercatore della Cattolica University of America(2013).

Bibliografia

J. Benjamin Hinnant, Mona El-Sheikh, Margaret Keiley, Joseph A. Buckhalt. Marital Conflict, Allostatic Load, and the Development of Children's Fluid Cognitive Performance. Child Development, 2013; DOI:10.1111/cdev.12103


Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

cliccando qui