Da quando e come iniziare a parlare ai bambini
di gestione del denaro?

 

Se chiediamo ai bambini da dove viene il denaro, sicuramente molti risponderanno: “dal bancomat” o “dalla banca”, se hanno accompagnato a papà o mamma a prelevare dei soldi.

Molte volte quando andiamo al supermercato e i nostri figli vogliono dei giocattoli e rispondiamo che non ci sono soldi, il bambino potrebbe rispondere: “Vai al bancomat a prenderli”. Nel suo pensiero è tutto molto semplice: vai, prendi i soldi e dopo li potrai spendere comprando quello che vuoi.

banner stimolazionenew .fw


Un nuovo studio della North Carolina State University e della Texas University, dimostra che i bambini prestano molta attenzione alle questioni legate al denaro e che i genitori dovrebbero fare uno sforzo per parlare con i loro figli perché questi non sviluppino delle idee sbagliate circa le finanze.

Verso i 5 o 6 anni sono già in grado di capire concetti finanziari di base. È importante spiegare al bambino che ottenere denaro non è un semplice prelevare dal bancomat. Già da quando sono piccoli bisogna spiegargli che:

1. Mamma e papà devono lavorare a lungo per guadagnare soldi.

2. Quando ci pagano a fine mese dopo aver lavorato lasciamo i soldi in banca per conservarli.

3. Il denaro è necessario per pagare le spese della casa (elettricità, acqua, gas, telefono), della macchina (assicurazione, benzina), il cibo, i vestiti, ecc.

4. Possiamo prelevare dalla banca solo i soldi che vi abbiamo depositato. Ogni volta che preleviamo del denaro, questo si riduce.

5. Ogni volta che si acquista qualcosa anche con carta di credito, il denaro risparmiato in banca diminuisce.

6. Spendere tutti i soldi significa che non ce ne sono più.

7. Bisogna sempre mettere qualcosa da parte per le vacanze o emergenze.

8. Avere più soldi non rende una persona migliore di un altra, ma permette di avere maggiori opportunità.

E’ importante quindi parlare già da piccoli con i figli sulla gestione dei soldi in modo che non arrivino a certe conclusioni sbagliate. I migliori momenti per parlare dell’argomento sono:

-Quando andiamo a prelevare soldi dal bancomat.

-Quando andiamo in banca.

- Quando facciamo delle spese al supermercato.

- Quando usiamo la carta di credito. 

- Quando programmiamo le vacanze.

 

Bibliografia

Lynsey K. Romo, Anita L. Vangelisti. Money Matters: Children's Perceptions of Parent-Child Financial Disclosure. Communication Research Reports, 2014; 31 (2): 197


 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

 

cliccando qui