Amnesia infantile: perché fino a 2 anni i bimbi non ricordano ciò che è accaduto in precedenza?


Se ci facciamo caso, nessuno di noi ricorda le circostanze della nascita, del giorno del battesimo o del primo compleanno. L’incapacità di ricordare eventi avvenuti nei primi mesi di vita si chiama amnesia infantile.

banner stimolazionenew .fw

Alcuni autori come Piaget (1969) spiegano che ciò succede perché il cervello è immaturo e non ha terminato di svilupparsi sufficientemente per immagazzinare questo genere di informazioni. Invece, altri autori come Freud credevano che i primi ricordi venivano repressi dalla memoria in quanto perturbatori. 

Sapevi che è possibile indurre “false memorie” in qualunque individuo indipendentemente dalla sua età. Tutti siamo inclini a dare informazioni scorrette se qualcuno ci rivolge domande che suggeriscono eventi mai accaduti. Inoltre, i bimbi minori di 9-10 anni sono più vulnerabili all’induzione di false memorie rispetto agli adolescenti e agli adulti. 

Bibliografia

Ceci & Bruck, (1998), The ontogeny and durability of the true and false memories, Journal of experimental child psychology.

 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

cliccando qui