Strumenti musicali, bambini e sviluppo cerebrale


Imparare a suonare uno strumento musicale è una formidabile opportunità per i bambini di esprimersi creativamente, mentre imparano una nuova abilità. Tuttavia, secondo le nuove ricerche, potrebbe essere molto di più di questo. I ricercatori suggeriscono che la formazione musicale potrebbe anche servire ad affinare le energie mentali nei bambini.

banner stimolazionenew .fw


Già da piccoli, questi possono infatti avvicinarsi al mondo della musica attraverso l’ascolto e giochi musicali o strumenti giocattolo. Tuttavia, per imparare uno strumento musicale è importante che sia il bambino a sceglierlo.

In un nuovo studio pubblicato sul Journal of American Academy of Child & Adolescent Psychiatry, un gruppo di psichiatria infantile ha scoperto che l'apprendimento di uno strumento musicale può aiutare i bambini a ridurre i sentimenti di ansia, avere un maggior controllo delle proprie emozioni e fortificare le capacità di concentrazione anche in bambini con qualsiasi forma di disturbo mentale . Questo è uno degli studi più completi che si sono svolti sinora sullo sviluppo cerebrale e il suonare uno strumento musicale.

Lo scopo dello studio era di valutare tutte le associazioni esistenti tra suonare uno strumento musicale e l'ispessimento corticale del cervello. Lo strato esterno del cervello (corteccia) soffre delle variazioni di spessore, e alcuni cambiamenti sono già stati scoperti dai ricercatori per quanto riguarda la musica e gli stati mentali alterati. Quindi, la formazione musicale è stata anche associata all'ispessimento corticale in aree del cervello legate al funzionamento esecutivo, controllo inibitorio ed elaborazione delle emozioni. Tra questi: la memoria di lavoro, il controllo dell'attenzione, così come l'organizzazione e la pianificazione di eventi futuri. Inoltre, i ricercatori hanno osservato una serie di cambiamenti associati con la formazione musicale nelle aree motorie del cervello. Questo perché suonare uno strumento richiede il controllo e la coordinazione dei movimenti.

Questo studio rivela i benefici della musica non solo per lo sviluppo cognitivo ed emotivo dei bambini ma suggerisce la possibilità di utilizzare la formazione musicale nel trattamento di disturbi psicologici infantili.

Bibliografia

Cortical thickness maturation and duration of music training: health-promoting activities shape brain development, James Hudziak, et al., Journal of the American Academy of Child & Adolescent Psychiatry, 3 set.2014


 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

 

cliccando qui