Attività che aiutano a migliorare l'autostima nei bambini

 

La valutazione che ciascuno di noi fa di se stesso in confronto agli altri implica il ben noto concetto di  autostima.

banner stimolazionenew .fw

 

L'autostima si sviluppa nei primi anni di vita. Per questo motivo, è importante che i bambini non solo crescano in ambienti sani ed equilibrati ma che abbiano anche l'opportunità di partecipare ad attività che ne alimentino l’autostima.

Alcune attività come le seguenti possono aiutare a sviluppare una buona autostima e auto-concetto nei bambini.

 

Io sulla carta

Sdraiato su un cartone, disegna il contorno del bambino, poi completate il disegno dipingendo occhi, naso, bocca ed abiti. Dopo aver colorato il disegno, chiedi al bambino/a quali parti del corpo e comportamenti gli piacciono di più, quali sono i suoi punti di forza, i suoi interessi, ecc.

Quando finite, potete appendere il poster sulla porta della cameretta in modo che ogni volta che il bimbo entra o esce  può  ricordarsi di questi tratti positivi.

 

Lettera di gratitudine

 

I bambini spesso si confrontano con i propri coetanei, senza essere consapevoli di ciò che hanno. Una lettera di ringraziamento o di gratitudine aiuta il bambino a diventare consapevole di ciò che possiede, ringraziare i  genitori per quello che fanno per lui e apprezzare ciò che la vita gli ha dato, invece di concentrarsi su ciò che non ha. Lo introduce inoltre al tema dei valori.

Fate una lista oppure disegnate delle cose materiali e non materiali per cui il bambino è grato. Ad esempio:

 

“Grazie per avere salute”: riflettere su come tanti bambini e persone sono invece malate, citando casi concreti, come ad esempio l’amico Giorgio che sta in ospedale e non può andare a scuola o giocare con gli altri bambini. Inoltre:

 

“Grazie perchè ho una casa dove vivere, mentre ci sono delle persone come...”

 

“Grazie perchè ho dei genitori che mi amano mentre ci sono delle persone come...”

 

Bibliografia

Jaramillo L.(2013) Stimolazione infantile:Sviluppa al meglio l’intelligenza fisica, mentale ed emotiva del tuo bimbo da 0 a 3 anni. Edizioni San Paolo

 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo  

cliccando qui