I genitori dovrebbero lasciare che le convinzioni su Babbo Natale si sviluppino naturalmente nei bambini, dicono gli esperti
 

È bene incoraggiare la credenza su Babbo Natale nei bambini? Quando è il momento di dire la verità ai bambini su questo noto personaggio? Sono domante che tutti genitori si pongono soprattutto, man mano che i nostri bambini crescono.

banner stimolazionenew .fw

La tradizione di Babbo Natale può essere divertente per incoraggiare l'immaginazione e la fantasia dei bambini e in molte famiglie può essere un incentivo per la scuola e la buona condotta.

Jared Durtschi, professore universitario della Kansas State University, dice che non c'è una particolare età in cui un bambino dovrebbe smettere di credere a Babbo Natale, e che i bambini spesso vengono a scoprire la verità da soli man mano che crescono.

Secondo Durtschi: "Non è necessario che i genitori decidano quale e’ il momento di dire ai loro figli che non c'è Babbo Natale. I bambini hanno diritto a fantasticare e sviluppare il cosiddetto “pensiero magico”. Inoltre Natale tende ad essere più divertente per quei bambini che credono in Babbo Natale rispetto a quelli che non lo fanno. Può essere inutile rovinare l'emozione di bambino anche se e’ un po grandicello."

Tuttavia è importante che lo spirito del Natale non si riduca a regali: è essenziale insegnare ai bambini il messaggio del Natale come un momento di unione ed amore.

Bibliografia

Kansas State University (2012, December 11). Parents should let kids' beliefs about Santa develop naturally, expert says. ScienceDaily.

 

Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo

cliccando qui