Gengive nere nei bambini: il latte potrebbe essere la causa?
 

Normalmente le gengive sono rosa, compatte e strettamente aderenti ai denti. Vedere le gengive scure o nere in un bambino può essere molto preoccupante, in quanto sintomo di malattia parodontale.

banner stimolazionenew .fw

La malattia parodontale si verifica quando i batteri si sviluppano in bocca e costruiscono placche, che danneggiano i denti e le gengive. Se la crescita batterica diventa notevole, si può sviluppare una condizione chiamata malattia parodontale necrotizzante acuta, in cui le gengive diventano nere e degenerano.

Si potrebbe pensare che nei bambini che bevono il biberon, il latte ne sia la causa. Anche se il latte non e’ la causa, potrebbe aggravare questi sintomi. Sembra che le cause di questa malattia siano dei disturbi del sistema immunitario o di suscettibilità genetica. Tuttavia come qualsiasi altro cibo o bevanda, il latte può contribuire alla malattia parodontale se i denti non sono spazzolati regolarmente o se il latte rimane in bocca per lunghi periodi di tempo.

Non solo per evitare di aggravare una malattia parodontale ma anche per evitare le carie nei bambini ti consiglio di non dare al bambino una bottiglia di latte al momento di coricarsi, o di tenere in bocca il biberon  mentre gioca. Dopo aver bevuto latte o succo di frutta, spazzola bene i suoi denti.

Liliana Jaramillo, psicologa

Bibliografia


Scopri come stimolare l'intelligenza del tuo bimbo 

cliccando qui