“Il tuo bimbo e…
la disciplina”

 

Come porre limiti affettuosi ma fermi
al comportamento del tuo bimbo

A cura della D.ssa Liliana Jaramillo, psicologa
esperta in stimolazione infantile
e Direttrice di stimolazioneinfantile.it

 

Se vuoi scoprire come porre limiti affettuosi ma fermi al comportamento del tuo bimbo…insegnargli ad essere rispettoso delle esigenze altrui e prepararlo al meglio per la sua futura vita sociale, allora questo è il più importante articolo che ti capiterà mai di leggere.

   Forse anche a te è successo di sentirti imbarazzata delle scenate che il tuo bimbo fa in pubblico…stanca delle sue continue insistenze e piagnucolii…o preoccupata che dia morsi, calci o graffi ad altri bimbi.

   Oppure ti senti frustrata della sua disubbidienza e dei suoi continui “No!”: da un lato non vuoi rischiare di viziarlo, dall’altro non vuoi nemmeno apparire troppo autoritaria nei suoi confronti.

   E man mano che il bimbo cresce e diventa sempre più autonomo, la disciplina appare una strada tutta in salita, fatta di rimproveri, minacce, premi e punizioni che però non cambiano di molto la situazione o lo fanno solo per un breve periodo.

   Non capisci quindi perché il tuo bimbo continui a comportarsi in un certo modo, nonostante tu gli abbia ripetuto mille volte di fare il contrario:

“Non buttare il cibo per terra!”

   magari gli hai già ripetuto tre volte…

   …ed il bimbo ti guarda in faccia per vedere la tua reazione, mentre butta il cibo a terra per l’ennesima volta.
   Queste condotte del bimbo, che sfidano apertamente la tua autorità, mettono un po’ in discussione l’immagine di “pacifico angioletto” che ti eri creata di lui poco tempo prima.

   Da quando ha cominciato a muovere i primi passi, tuo figlio non è più lo stesso.

   Improvvisamente si è aperto un mondo completamente nuovo di fronte ai suoi occhi: un mondo fatto di scoperte esaltanti ma anche di pericoli che tengono noi mamme con il fiato sospeso…

   E spesso non sappiamo come comportarci di fronte ai suoi capricci, ai suoi pianti insistenti, alle sue crisi di collera, alle sue ostinate disubbidienze.

   Io stessa ho affrontato (e continuo ad affrontare) questi stessi problemi ogni giorno con il mio piccolo Lucas e mi sono spesso chiesta:

Esistono dei metodi per porre dei limiti al comportamento di mio figlio
 in modo affettuoso ma fermo?

    Studiando a fondo l’argomento (ed applicando quanto scoprivo alla mia situazione specifica) mi sono resa conto che esistono in realtà dei modi di comunicare con un bimbo che gli insegnano a rispettare certi limiti…

   …senza però minacciarlo, aggredirlo o punirlo!

   Molti genitori ancora pensano che si potranno far ascoltare dal bimbo solo alzando la voce, criticandolo o punendolo per le sue “malefatte”.

   In realtà, questi stessi genitori non si sono mai posti una domanda fondamentale:

Ma perché mio figlio si comporta così?

   Solo trovando risposta a questa domanda è possibile infatti scegliere i metodi più adatti alla specifica situazione.

   Nella mia ricerca sul tema ho individuato ben otto metodi diversi in risposta a particolari comportamenti del bimbo.

   Questi metodi si basano tutti sul concetto di empatia, cioè di comprensione dei veri sentimenti e bisogni del bimbo e permettono di ampliare notevolmente il nostro “repertorio” di reazioni a determinati suoi comportamenti.

   Si tratta di metodi di cui ho beneficiato personalmente nell’educazione di mio figlio Lucas e che si sono rivelati molto utili ai genitori che hanno partecipato ai miei corsi sul tema.  
  

Ecco quanto questi metodi sono stato efficaci per i partecipanti ai miei corsi – e quanto lo potranno essere anche per TE…

   Mi chiamo Liliana Jaramillo e sono una psicologa specializzata in sviluppo infantile.

   Da oltre 3 anni, grazie ai miei corsi di educazione infantile, aiuto mamme, papà ed operatori dell’infanzia ad educare al meglio i bimbi, preparandoli alle sfide della vita futura.

   Ed in tutti i miei corsi viene dato naturalmente ampio spazio al tema della disciplina.

  

Eccomi al centro della foto
 durante un recente corso
di Educazione Infantile

   Sono davvero lusingata dall’entusiasmo dei partecipanti e dai loro risultati e questo mi incoraggia naturalmente a proseguire su questo cammino. 

      Perché ti racconto tutto questo?

      Non certo per vantarmi, ma perché sono sicura al 100% che ciò di cui sto per parlarti potrà davvero fare la differenza nella vita del tuo bimbo.

   Ti invito perciò a leggere con attenzione i risultati ottenuti dai partecipanti ai miei corsi di stimolazione.

 




I bimbi si dimostrano più rispettosi…

 Credo personalmente che un asilo non debba limitarsi ad essere un “parcheggio” per bimbi, ma fornire loro degli stimoli adeguati per la loro crescita emotiva, fisica e mentale.

Purtroppo in Italia non è sempre facile trovare materiali educativi per bimbi fino a 3 anni, e, quando, si trovano, sono spesso di qualità scadente.

Nel nostro asilo abbiamo sperimentato a lungo i materiali di Educazione Infantile proposti dalla D.ssa Liliana Jaramillo con eccellenti risultati. I bimbi si dimostrano più rispettosi verso le operatrici dell’asilo e cooperano di più con le attività proposte…

Maria Rosaria D’Urso, responsabile asilo “Stellinfanzia”, Ruffano LE

 



Scoprire l’Educazione Infantile in gruppo

Liliana, mi è sembrato molto utile partecipare al tuo seminario non solo perché ho scoperto molti aspetti di Educazione Infantile che ignoravo completamente, ma anche perché si è creato uno bellissimo spazio di discussione dei problemi e di condivisione di esperienze con altre famiglie sensibili al tema.

Grazie di cuore.

Marcello Ferrari, Ruffano LE



Come porre limiti affettuosi ma fermi
al comportamento di un bimbo

Un argomento trattato da Liliana che mi ha particolarmente colpito è l’approccio che lei chiama “Baby Disciplina” e che insegna in modo semplice e chiaro a porre limiti affettuosi ma fermi al comportamento di un bimbo. Grazie a questo metodo ho notato che la mia bimba mi ascolta e coopera di più nelle faccende domestiche.

Roberta Vincenti, madre di Margherita, Ruffano LE



Essere genitori: un compito non sempre facile

Essere genitori oggi non è sempre facile: i ragazzi oggi ricevono messaggi commerciali, di mode, tendenze ecc…spesso discutibili. Per questo è importante fornirgli degli stimoli educativi adeguati fin dall’inizio e poter contare su professionisti come Liliana in grado di dare sostegno ai genitori che hanno davvero a cuore la crescita equilibrata dei propri figli.

Daniela Giudice, Ruffano LE

 

 




L’istinto materno non basta…

Partecipando al corso di Educazione Infantile, ho trovato risposta a molti interrogativi che mi ponevo sull’educazione del mio bimbo (che ora ha circa due anni). Certo, l’istinto materno, l’amore e la cura del piccolo sono fondamentali, ma non bastano: occorre educarlo al meglio in modo che impari a differenziare tra comportamenti accettabili ed inaccettabili…ed il corso mi ha fornito degli spunti davvero interessanti in questo senso.

Grazie Liliana per quest’opportunità!

Simona Ricci, Ruffano, LE

 


   Ora, il vero motivo per cui ti faccio leggere queste testimonianze NON è per parlare del successo ottenuto dai bimbi dei partecipanti ai miei corsi, ma…

…del tuo!

   Sono infatti assolutamente certa che anche il tuo bimbo potrà raggiungere questi (o migliori) risultati.

   Tutto quello di cui hai bisogno è scoprire come porre dei limiti affettuosi (ma fermi) al comportamento del tuo bimbo.


Allora, non sarebbe meraviglioso
se anche tu potessi…

  • Porre limiti affettuosi ma fermi al comportamento del tuo bimbo.
  • Aiutare il bimbo a comprendere la differenza tra modi di comportarsi accettabili o inaccettabili.
  • Ottenere dal piccolo più rispetto e cooperazione durante le diverse routine della vita quotidiana (alzarsi, lavarsi, vestirsi, mangiare, andare a letto, ecc…)
  • Aiutare il bimbo a divenire consapevole dei suoi sentimenti e bisogni.
  • Mostrare al bimbo come tenere in considerazione le esigenze altrui.
  • Insegnare al bimbo a gestire le sue emozioni e ad auto-controllarsi.
  • Comprendere a fondo perché il piccolo si comporta in un certo modo.
  • Scegliere il tipo di “risposta” più adeguata ai comportamenti del bimbo a partire dalla comprensione profonda dei sentimenti e bisogni che ne sono alla base.

      Se vuoi raggiungere almeno uno degli obiettivi di cui ti ho appena parlato, allora ti consiglio vivamente di chiudere la porta della tua stanza, spegnere il telefono, sorseggiare lentamente la tua bibita preferita e leggere con estrema attenzione quello che segue…

      Con il tuo permesso, vorrei mostrarti degli specifici metodi di disciplina in grado di farti ottenere i risultati di cui ho appena parlato.


Scopri come porre limiti affettuosi ma fermi
al comportamento del tuo bimbo!

   Ho il piacere di presentarti qui per la prima volta il programma di Educazione Infantile “Baby Disciplina”, grazie al quale scoprirai come porre limiti al comportamento del tuo bimbo, preparandolo al meglio per la sua futura vita sociale.

 



   Il programma è in formato Pdf ed illustra la teoria e la pratica della cosiddetta “Disciplina Positiva” o “Costruttiva”, un particolare approccio educativo basato sulla comprensione profonda dei sentimenti e bisogni alla base dei comportamenti del bimbo e sulla scelta delle risposte più adeguate a questi comportamenti.

   Il programma è inoltre corredato di esercizi pratici che permettono di sviluppare gradualmente le diverse competenze relative alla disciplina, dalle più semplici alle più complesse.

 

Ecco solo un piccolo“assaggio”
 di ciò che scoprirai
 grazie a questo programma…


MODULO I

  Disciplina: che significa?

  • Perché i bambini e ragazzi di oggi dimostrano minori capacità di vita associata (pag. 6).
  • Cosa significa davvero “disciplina” (la risposta ti sorprenderà) (pag. 9).
  • I quattro pilastri della disciplina efficace (ignorali a tuo rischio e pericolo) (pag. 11).


MODULO II

 Un nuovo modello: la Disciplina Positiva o Costruttiva

  • Come esercitare autorità sui propri figli…senza essere autoritari (pag 21)
  • I tre principi guida della Disciplina Positiva o Costruttiva (pag. 23).
  • Un ingrediente essenziale (ma spesso mancante) nella relazione tra un genitore ed un bimbo (pag. 23)

  • Cosa conta davvero nella comunicazione con un bimbo (pag. 24).

  • Come stabilire limiti e regole per il piccolo (pag. 26)
  • Un tipo particolare di domanda che “guida” il bimbo verso certi comportamenti permettendogli al tempo stesso di sentirsi “importante” (pag. 29).

  • Una splendida poesia di inizi Novecento che ogni genitore dovrebbe leggere ogni giorno per ispirarsi nell’educazione dei propri figli (pag. 31).

  • Le otto “regole d’oro” della Disciplina Positiva, illustrate in un linguaggio semplice e chiaro (pag. 32)

  • Quali bisogni cerca di soddisfare esattamente il bimbo quando si comporta “male”… e come puoi reagirvi dopo che li hai individuati? La risposta è a pag. 33

  • Come “leggere” i sentimenti ed i bisogni del bimbo (pag. 40).

  • Un’attività divertente per incoraggiare il bimbo ad apprendere le competenze di base relative alla disciplina (pag. 44).

  • Come comunicare al bimbo messaggi di approvazione (pag. 48)


MODULO III

 Metodi educativi a confronto

  • I sei metodi più inutili per porre limiti al comportamento del tuo bimbo (pag. 51).

  • Uno spaccato dell’autoritarismo familiare in passato nelle parole di una delle sue “vittime” (pag. 51).

  • La vera ragione per cui educhi i tuoi figli in un certo modo, come prenderne coscienza e migliorarti (pag. 56)

  • Il castigo: sì…no…quanto…come? (pag. 60)

  • L’unica situazione in cui è giustificato l’uso della forza nell’educazione di un bimbo (pag. 61).

  • I cinque metodi più efficaci per porre limiti affettuosi ma fermi al comportamento di tuo figlio…che funzionano nel 99% dei casi (pag. 66)

  • Come richiamare l’attenzione di un bimbo sulla gravità del suo comportamento…senza aprire bocca (pag. 73).
  • Cos’è l’auto-efficacia e come incoraggiarla praticamente in un bimbo (pag. 76).

  • Tre metodi di disciplina utili in diverse occasioni (a seconda del bimbo e della situazione) (pag. 82).


MODULO IV

 Come risolvere i più frequenti problemi di disciplina

  • Gli otto problemi più frequenti legati alla disciplina che dovrai necessariamente affrontare…da quando tuo figlio comincia a muovere i primi passi (pag. 93).

  • Come gestire le continue richieste di attenzione del bimbo…anche quando non può averla (pag. 94).

  • Come affrontare richieste insistenti e piagnucolii? Semplicemente non dicendo al bimbo né sì, né no, ma… (vedi pag. 97).

  • La vera ragione dietro i capricci del bimbo ed una strategia contro-intuitiva ma efficace per gestirli al meglio (pag. 102).

  • Come reagire di fronte ai calci, graffi e morsi del bimbo, tenendo conto della sua età? La risposta è a pag. 105.

  • Il tuo bimbo disubbidisce spesso? Ecco cosa fare (e non fare) per reagire al meglio in queste delicate situazioni (pag. 107-109).

  • Perché sorgono spesso rivalità tra fratelli e come affrontarle positivamente (pag. 112).

  • Come evitare di crescere un bimbo viziato (pag. 116).

  • Come reagire se tuo figlio dice parolacce (pag. 118)

  • …e molto altro ancora.


Ma non finisce qui…

Ordinando “Baby Disciplina” oggi, riceverai i seguenti OMAGGI completamente GRATIS:

1. Come capire i pensieri e le emozioni segrete
del tuo bimbo
ebook Pdf


     Per insegnare la disciplina ad un bimbo è fondamentale comprendere il perché di alcuni suoi atteggiamenti e comportamenti.

   In questo senso, l’ebook “Come capire i pensieri e le emozioni segrete del tuo bimbo” costituisce un complemento perfetto al programma “Baby Disciplina”.

   L’ebook analizza le ragioni sottostanti a 10 comportamenti frequenti nei bimbi tra 1 e 3 anni e da dei suggerimenti pratici su come reagirvi al meglio.

   Valore: 37 €, ma per te GRATIS con
 l’acquisto del programma ”Baby Disciplina”.



2. Attività per sviluppare l’intelligenza emotiva del bimbo
Ebook Formato Pdf

   L’ebook presenta una serie di attività pratiche e divertenti per sviluppare l’intelligenza emotiva del tuo bimbo, cioè la sua capacità di divenire consapevole delle sue emozioni e di quelle altrui, per poi gestirle al meglio.
    
        Alcune delle competenze che si sviluppano sono: autonomia ed indipendenza; comunicazione ed espressione; cooperazione; relazioni con coetanei; concetto di ordine, ecc

Valore: 27 €, ma per te GRATIS con
 l’acquisto del programma “Baby Disciplina ”.


3. Cartoncini illustrati dei sentimenti e bisogni

Formato Pdf

  Si tratta di una serie di cartoncini stampabili che permettono di individuare i più comuni sentimenti e bisogni umani.

Possono essere usati per aiutare il bimbo a sviluppare il suo “lessico emotivo” e a rafforzare  quindi la sua intelligenza interpersonale.

Costituiscono quindi un complemento perfetto per il bonus n.2 “Attività per sviluppare l’intelligenza emotiva del bimbo”.

Valore: 17 €, ma per te GRATIS con
 l’acquisto del programma “Baby Disciplina ”.

 

4. Consulenza via mail

Ti sei mai sentita “abbandonata a te stessa” una volta che hai comprato un prodotto in Internet?

Non è il caso di questo programma.

Infatti il tuo acquisto comprende anche
una consulenza individualizzata via mail, grazie a cui potrai pormi domande relative al programma “Baby Disciplina ” e alla sua applicazione al tuo caso specifico. 

Valore: 70 €, ma per te GRATIS con l’acquisto del programma “Baby Disciplina ”.


Ancora indecisa? Posso capirti.
Ecco le risposte che cerchi.

D: “Potrei imparare da sola le cose che insegni, cercando qua e là su Internet, senza acquistare il programma? Perché dovrei pagarti”?

   R: Intendiamoci: io personalmente non ho nessuna qualità più di te che stai leggendo, però ho investito molti soldi (precisamente 4.755,00 Euro finora senza contare le spese di viaggio) per imparare a fondo i concetti, le tecniche e gli esercizi contenuti nel programma.

   Molti di questi sono completamente inediti in Italia e sono il frutto di 3 anni di studio, pratica ed insegnamento.

   Ora, se puoi investire migliaia di Euro in seminari di formazione, ben venga per te. Se invece vuoi risparmiare tutti questi soldi e al tempo stesso formarti delle solide basi nel campo dell’educazione infantile e della disciplina, allora considero l’acquisto del mio programma una scelta assolutamente scontata.

   Inoltre, trovare online (o in libreria) dei buoni metodi di insegnamento richiede non solo parecchi soldi, ma anche molto tempo. Ed in più, considera anche tutto il tempo che devi investire per vedere quali metodi funzionano e quali non funzionano per te. Tempo che invece risparmi, comprando il mio programma.

   Insomma, perché cercare di “reinventare la ruota” e fare da te, quando puoi contare su di un metodo testato che ti fa’ risparmiare tempo, sforzo e soldi?

   D: “Ci sono altri prodotti su Internet che mostrano ai genitori come impartire la disciplina ad un bimbo. Perché mai dovrei acquistare il tuo?”

   Per due ragioni: innanzitutto perché deriva da un percorso di ricerca personale e tutto quello che suggerisco non è frutto solo di studio, ma è stato testato “sulla mia pelle”. So che ha funzionato per il mio bimbo Lucas e per i bimbi delle mamme e papà che hanno partecipato ai miei corsi e sono sicura al 100% che funzionerà anche per te.

   Inoltre, questo programma non è stato “creato a tavolino”, ma risponde esattamente a tutte le domande più frequenti che mi vengono rivolte dai partecipanti ai corsi che tengo dal vivo e dalle lettrici che, come te, ricevono ogni settimana la newsletter “Bimbi Felici”.

   Conosci quindi tutta la qualità dell’informazione che ti do puntualmente ed in modo completamente gratuito e spero davvero che tu ne tenga conto nel considerare l’acquisto di questo programma.

   D: “La guida ed i bonus mi arriveranno a casa con corriere espresso? Le spese sono a mio carico?”.

   Il prodotto è completamente digitale e si scarica dopo l’acquisto.

   Pertanto, non ti arriverà nulla a casa, tutto il materiale sarà scaricato direttamente sul tuo PC.

   Potrai leggere i materiali in formato Pdf direttamente dallo schermo o stamparli per farvi riferimento ogni volta che lo riterrai opportuno.

   D: “Quali forme di pagamento accetti?”


   R: E’ possibile acquistare il programma pagando con carta di credito o pre-pagata attraverso Pay Pal (leader mondiale dei pagamenti online, che tra l’altro accetta anche carte del tipo Poste Pay), bonifico bancario o vaglia postale (vedi link d’ordine in fondo alla pagina)

   D: “Riceverò assistenza dopo l’acquisto?”

   R: Sì, l’acquisto comprende anche una consulenza individualizzata via mail grazie alla quale potrai pormi delle domande relative al programma e alla sua applicazione al tuo caso specifico.

   D: “Quanto tempo ho per ordinare il programma?”

   R: Potrai ordinare il programma solo fino a venerdì 29 dicembre. Perché? Perché il “pacchetto” che acquisti comprende anche il programma di consulenza individualizzato (vedi domanda di sopra) al quale posso ammettere solo un numero limitato di partecipanti.

   D: “E’ possibile acquistare il tuo programma in libreria?”

   R: NO! Il programma è disponibile solo sul mio sito “stimolazioneinfantile.it”

   D: “Il programma mi interessa molto, ma sono diffidente a fare acquisti online: ci sono molte truffe su Internet”.

   R: Non posso darti torto. Le persone oneste (e disoneste) esistono dappertutto (sia in Internet che nel mondo “reale”). Nel caso avessi dubbi specificamente per acquistare il mio programma puoi tranquillamente scrivermi a:  mailto:info@stimolazioneinfantile.it o telefonarmi al 3349144380.

   Sarò ben felice di risponderti personalmente e di chiarire tutti i tuoi dubbi.


Onestamente, quanto vale
 per te tutto questo?

   Se consideri che i materiali contenuti nel mio programma ti mostrano esattamente come porre limiti affettuosi ma fermi al comportamento di tuo figlio, preparandolo al meglio per le “sfide” della sua vita futura, ti aspetteresti probabilmente di pagare una fortuna per ottenerli.

   In effetti, i partecipanti ai miei seminari di 16 ore sul tema (vedi foto sopra) pagano esattamente 748 € ed i clienti che mi chiedono consulenze specifiche un minimo di 70 € per solo 45 minuti di colloquio.

   Ma tranquillizzati. Non ti farò pagare somme simili a quelle di cui ho appena parlato.
   Non pagherai 748 €, né tanto meno 70 €.

   Penso che sarai piacevolmente sorpresa di scoprire che l’investimento per il programma “Baby Disciplina” è di solo 47 €.

   No, non è un errore di stampa…il prezzo che ti chiedo di pagare è effettivamente quello che vedi scritto. Un prezzo  inferiore ad una cena fuori con la tua famiglia!

   Perché vendo “Baby Disciplina” per così poco?

   Beh, per due motivi:

   1. Non voglio che il prezzo costituisca una “scusa” per lasciarti sfuggire questa opportunità di insegnare la disciplina a tuo figlio fin dalla più tenera età.

   Per cui se ti sta davvero a cuore il futuro di tuo figlio, sai bene che il prezzo assolutamente “imbarazzante” che stai pagando per questo programma NON costituisce assolutamente un problema.

   2. Inoltre, credo che, più sono generosa con gli altri, più gli altri lo saranno con me. Il mondo ci restituisce SEMPRE quello che diamo, in un modo o nell’altro. E son sicura al 100% che questo avverrà anche per l’incredibile offerta che ti sto facendo in questa lettera…sono pronta a scommetterci!

   E, come se non bastasse, potrai contare sulla mia “Garanzia di ferro”.

   Ecco di che si tratta…

Metti alla prova i materiali del programma
completamente a mio rischio…
e poi decidi!
 

   Ora, sono sicura che se il mio programma ti desse l’opportunità di insegnare la disciplina nel migliore dei modi al tuo bimbo, lo vorresti acquistare quanto prima.

   Il problema è che non mi conosci personalmente e capisco che puoi essere scettica nei confronti della mia offerta. Per cui, non mi posso aspettare che tu creda a quanto ti ho raccontato. E non mi posso neppure aspettare che tu creda alle testimonianze dei successi ottenuti dai genitori che hanno partecipato ai miei corsi.

   Proprio per questo, voglio che tu abbia l’opportunità di leggere e mettere in pratica i materiali contenuti nel programma…e poi decidere se questi fanno o meno per te.

   Ecco quindi cosa ti suggerisco di fare: prova tutte le attività suggerite in “Baby Disciplina” per il periodo di 10 giorni.

  

 

Ma affrettati: il programma "Baby Disciplina"
 non sarà disponibile per molto...

   Come già dicevo, potrai ordinare il programma “Baby Disciplina” solo fino  venerdì 29 dicembre
  
Perché?

   Perché il "pacchetto" che acquisti comprende anche il programma di consulenza individualizzata al quale posso ammettere solo un numero limitato di partecipanti.

  Allora, vuoi far salire anche il tuo bimbo sul “treno” dei più fortunati? Un treno che potrebbe non passare più in futuro?

   Alcune occasioni (come questa) capitano solo una volta nella vita e non si ripetono più.

   Per cui, se ADESSO non è il momento giusto per cogliere quest’incredibile opportunità, probabilmente non lo sarà mai più.

  Immagina: tra un mese (il tempo di mettere in pratica i materiali del programma) anche tu potrai sentirti fiera del modo in cui si comporta il tuo bimbo…ottenere da lui maggiore rispetto e cooperazione e realizzare con lui un’intesa che non credevi possibile…

   …oppure ti starai ancora grattando la testa, cercando di capire quali metodi funzionano e quali no per porre limiti ai suoi comportamenti.

   Perché quindi lasciare al caso il futuro del tuo piccolo?

   Perché non fare un favore al bimbo (e a te stessa), e mettere alla prova i materiali del programma ORA, prima che quest’opportunità svanisca per sempre?

   Con amicizia e stima,

 Dott.sa Liliana Jaramillo


Clicca qui per ordinare “Baby Disciplina ” ADESSO
tramite Pay Pal


Clicca qui per ordinare “Baby Disciplina ” ADESSO
tramite bonifico o vaglia

  

  
   PS: Nel caso non lo ricordassi, sei coperta al 100% da una garanzia di 10 giorni del tipo “Ti rimborso senza nessuna domanda”. Non hai NULLA da perdere…ma tutto da guadagnare!

   PPS: Non scherzo e non baro: potrai ordinare il programma SOLO fino a venerdì 29 dicembre. Non so se e quando il programma sarà di nuovo disponibile, e, se questo succederà, certamente sarà ad un prezzo ben più alto dell’attuale. Fidati del tuo istinto ed ordina “Baby Disciplina” adesso, prima che sia troppo tardi…

   PPPS: Ancora indecisa? E’ possibile che tu nutra ancora dei dubbi a cui non ho risposto a dovere in questa lettera. In questo caso, non esitare a scrivermi a: mailto:info@stimolazioneinfantile.it o a telefonarmi allo 334.9144380, oppure al 340.4846077per qualunque chiarimento.
   Sarò molto felice (ed onorata) di risponderti personalmente!

 

 

 

D.ssa Liliana Jaramillo - Dott. Giuseppe Falco

Via don Tonino Bello, 21 73049 Ruffano LE 3404846077,3349144380
Orario di attenzione al pubblico
Lun-Ven 9:00-13:00 / 15:00-18:00
P.I. 03401600758
Tutto il materiale contenuto in questo sito è copyright © Liliana Jaramillo, 2015